Ultime Notizie

  • WhatsApp Image 2016-08-04 at 13.47.51

    “Nonno Ascoltami!” 2016: continua la collaborazione con il Ministero della Salute

    È di ieri l’ennesimo l’incontro a Roma tra Nonno Ascoltami! e il Ministero della Salute, che ormai da 2 anni ha sposato la causa di prevenzione dell’ipoacusia, accompagnando il percorso di “Nonno Ascoltami” nella settima edizione dell’evento, ormai alle porte. Una collaborazione suggellata dall’incontro romano con la segreteria del Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, che nelle prossime

  • WhatsApp Image 2016-08-04 at 13.49.58

    L’Aquila accoglie “Nonno Ascoltami!”

    «Pieno appoggio alla manifestazione e massima collaborazione da parte della città». Con queste parole il primo cittadino de L’Aquila, Massimo Cialente, ha accolto i vertici di “Nonno Ascoltami!”, ospitati in municipio per presentare l’edizione 2016 dell’evento. Nel corso dell’incontro, a cui ha preso parte anche Luana Masciovecchio dell’ufficio di gabinetto del sindaco, Cialente ha

  • 20160708_150813

    Nonno Ascoltami a Torino

    Accoglienza calorosa a Torino per lo staff di Nonno Ascoltami da parte del neo assessore ai Servizi sociali Sonia Schellino. La nuova Amministrazione Comunale ha garantito continuità con la precedente ribadendo il pieno sostegno al nostro evento. Nella foto Il responsabile scientifico di Torino, dott. Muià con il neo assessore Schellino

  • image1

    Nonno Ascoltami a Genova

    Una calorosa accoglienza  per il nostro presidente e grande partecipazione all’incontro di presentazione di ’Nonno Ascoltami’ lo scorso Giovedì’ 7 luglio presso il Matitone di via Di Francia, Genova. Presenti all’incontro la dott.ssa Bruna Poggi, Responsabile Anziani comune di Genova, la dott.ssa Lilli Lauro, Consigliera regionale e i titolari di

  • IMG_4351

    Ultimo appuntamento di ‘Ascoltare senza Rischi’

    ‘Ascoltare senza rischi’ si conclude in bellezza con l’ultimo appuntamento di ieri 23 giugno presso CAF/CAP Orizzonti quartiere San Pio in gemellaggio con San Paolo e Carassi. L’evento ha confermato l’importante valore della prevenzione: il grande interesse dei giovanissimi e’ testimoniato dall’ampia affluenza registrata e dalla vivace partecipazione degli stessi.