Bari, la parola alle istituzioni

“Nonno Ascoltami! ormai è diventato un appuntamento fisso dell’autunno in Puglia e in tutta Italia” – spiega Giovanni Gorgoni, direttore generale ARESS Puglia. “Un’iniziativa di prevenzione primaria che favorisce l’inclusione nella società di soggetti con limiti acustici e spiega loro che in molti casi il problema può essere risolto in maniera semplice”.

“Sottolineo il ruolo sociale della campagna – interviene Francesca Bottalico, assessore al Welfare del Comune di Bari – che diffonde la prevenzione sul territorio. L’istituzione che rappresento – il Comune di Bari – ha da subito accolto molto favorevolmente questo progetto. Riuscire ad essere vicini alle persone è una funzione sussidiaria di cui la sanità ha grande bisogno”.

Comments are closed.