Nove città coinvolte nella quarta domenica di prevenzione

Prosegue incessantemente la nona edizione di “Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in piazza”, la campagna di controlli gratuiti dell’udito che promuove su tutto il territorio nazionale una nuova cultura della prevenzione e della salute dei cittadini, pronta a riempire le piazze italiane il 14 ottobre.

La campagna, partita il 23 settembre da Pescara, nella quarta domenica di prevenzione toccherà le città di AltamuraBariBresciaBrindisiChietiPadova, Siena, Terni Vasto.

Le èquipes dei medici e i tecnici specializzati saranno a disposizione della cittadinanza dalle ore 10:00 alle 19:00 per effettuare gratuitamente uno screening dell’udito.

“Nonno Ascoltami” inizia la sua campagna di sensibilizzazione anche in Puglia. Ad Altamura l’appuntamento è in Piazza Duomo, con il personale del Dott. Michele Raguso, Direttore del reparto di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale della Murgia “Fabio Perinei”.

Bari, i cittadini potranno recarsi in Piazza del Ferrarese, con lo staff sanitario dei due referenti scientifici: l’équipe del Dott. Domenico Petrone, dell’ U.O.S.V.D. di Otorinolaringoiatria dell’ospedale San Giacomo di Monopoli (BA), ASL di Bari e quella guidata dal Prof. Nicola Quaranta, Direttore U.O.C. di Otorinolaringoiatria e della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi “Aldo Moro”.

Nella stessa regione, la nostra campagna fa tappa anche a Brindisi, dove, in Piazza Vittoria, i cittadini troveranno lo staff del Dott. Pierangelo Cavallo, Direttore ff. UOC di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale Perrino.

“Nonno Ascoltami!” prosegue il suo tour anche in Abruzzo:  a Chieti,  sarà a disposizione dei cittadini l’équipe del Prof. Adelchi Croce, Direttore del reparto ORL dell’Università degli studi “G. D’Annunzio”, P.O. “S.S. Annunziata”.  Gli screening saranno effettuati nella Villa Comunale. A Vasto in Piazza Rossetti appuntamento con lo staff sanitario del Dott. Roberto Buzzelli, Direttore del reparto di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale “San Pio”.

A Brescia i controlli gratuiti dell’udito saranno effettuati in Piazza della Vittoria con lo staff sanitario del Dott. Tommaso Sorrentino, della Clinica otorinolaringoiatrica ASST degli Spedali Civili.

A Siena appuntamento in Piazza Giacomo Matteotti con le èquipes mediche dei referenti scientifici: quella del Prof. Walter Livi, Direttore UOC di Otorinolaringoiatria, Dipartimento di Scienze Mediche Chiurgiche e Neuroscienze del Policlinico Santa Maria alle Scotte e lo staff del Dott. Marco Mandalà, Responsabile f.f. del reparto di Chirurgia Otologica e della base cranica, Azienda ospedaliero universitaria senese.

Seconda tappa della campagna di prevenzione anche in Umbria: domenica i controlli gratuiti dell’udito si terranno a Terni, in Piazza della Repubblica, con lo staff del Dott. Santino Rizzo, Direttore della struttura complessa di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale Azienda Ospedaliera dell’Ospedale “S. Maria”.

“Nonno Ascoltami!” prosegue il suo impegno anche in Veneto: a Padova, il referente scientifico è il Prof. Dott. Alessandro Martini, Direttore UOC Otorinolaringoiatria dell’Azienda Ospedaliera Università di Padova, dipartimento di Neuroscienze. Qui, gli screening si terranno in Piazza delle Erbe.

Nove città, dunque, per un 14 ottobre particolarmente caldo, all’insegna della prevenzione dei disturbi uditivi. Ci vediamo in piazza con la nostra festa per tutta la famiglia.

 

RispondiInoltra

Comments are closed.