Genova: presentate questa mattina in Regione le due tappe liguri

Sono state presentate questa mattina, nel corso della conferenza stampa organizzata nella sede della Regione Liguria a Genova, le due tappe liguri dell’evento Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in piazza.

A fare gli onori di casa, la vice presidente della Regione Liguria, nonchè assessore alle Politiche sociali, Sonia Viale, la quale ha sottolineato l’importanza di campagne come Nonno Ascoltami!, incentrate sulla prevenzione e rivolte alla cittadinanza, soprattutto alla fascia più anziana. Un’iniziativa che la Liguria ospita ormai da quattro anni e che mette al centro dell’attenzione un problema, come quello uditivo, estremamente invalidante e socialmente rilevante, per i problemi interrelazionali ad esso strettamente connessi.

“La campagna L’Ospedale in piazza – ha spiegato Paolo Castignani, consigliere della onlus Nonno Ascoltami! – arriverà in Liguria domenica 29 settembre e coinvolgerà le città di Genova (Piazza Matteotti) e Rapallo (Piazzetta Giovanni Da Vico), dalle ore 10 alle ore 19, per una giornata di controlli dell’udito”.

Ad effettuare gli screening in piazza, le equipe mediche dei dottori Felice Scasso, Direttore reparto di Otorinolaringoiatria – Ospedale “Antero Micone” – Genova e dott. Andrea Barbieri, Direttore SC di Otorinolaringoiatria – ASL 4 Chiavarese – Rapallo. In Liguria l’evento è supportato dalla Croce Rossa, che metterà a disposizione le tende per gli screening uditivi e dal partner tecnico Maico Bioacustica, rappresentato oggi in conferenza da Paola Ronchetto e Andrea Costa.

Comments are closed.